Cassano incontra Lippi e dimentica la non convocazione del 2010

© foto www.imagephotoagency.it

L’atmosfera natalizia porta anche alla riconciliazione, si appianano i vecchi dissidi e si riallacciano i rapporti magari tesi in passato. Un rapporto che andò deteriorandosi, nel lontano 2010, fu quello tra Antonio Cassano e l’allora ct della Nazionale Marcello Lippi. Il motivo del risentimento: la non convocazione di Fantantonio per i Mondiali in Sudafrica, seppure la condizione atletica del talento di Bari fosse delle migliori. 
Non che  l’esperienza in Sudafrica per la Nazionale Italiana fu portatrice di gioie e gloria, ma alla convocazione Cassano ha sempre tenuto moltissimo. Proprio a dimostrazione che sono solo cose appartenenti al passato, qualche giorno prima di Natale, da Carmine a Genova, Antonio Cassano e Marcello Lippi si sono incontrati per una chiacchierata e uno scambio di auguri in vista delle festività.

Condividi
Articolo precedente
Pavoletti su facebook: «Ci vediamo al derby»
Prossimo articolo
Serie B: Fedato e Torreira non convocati, oggi la 21°giornata