Ferrero: «Piedi per terra e niente illusioni»

© foto www.imagephotoagency.it

E’ un Massimo Ferrero cauto e umile, quello che è intervenuto ai microfoni di SampTV per commentare la gara di ieri tra Sampdoria e Atalanta, vinta dai blucerchiati in rimonta per 2-1. Nonostante i buoni risultati ottenuti finora, non ci si deve montare la testa.

«E’ stata una partita molto sofferta – spiega il numero uno di Corte Lambruschini – perchè la Samp sta diventando squadra con carattere e forza. Abbiamo speso tanto nel primo tempo e potevamo chiuderla 3-1, ma sono contento così. Questa squadra può solo crescere, mettiamo i piedi per terra perchè nella scorsa stagione ho sofferto troppo e quest’anno non voglio farmi illusioni».

Condividi
Articolo precedente
Un Muriel nel fianco
Prossimo articolo
ChirichesSamp, tentativo per Chiriches: la situazione