Guardalben: «Delneri ha dato una scossa, ma la situazione ormai è compromessa»

verona tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Due stagioni da protagonista tra i pali nel Verona (dal ’95 al ’97) e una da terzo portiere nella Sampdoria (2009-2010), fanno di Matteo Guardalben uno dei doppi ex della sfida che andrà in scena domani al “Bentegodi”. L’estremo difensore, ormai ritiratosi, analizza l’attuale situazione degli scaligeri, che domani si giocheranno la retrocessione contro la squadra di Montella: «E’ chiaro che se dovesse andar male, i gialloblù avrebbero il morale a terra. Purtroppo la società scaligera è intervenuta troppo tardi. Mandorlini aveva fatto molto bene nelle passate stagioni, ma le prestazioni e i risultati quest’anno non arrivavano. Delneri ora ha dato una scossa, ma purtroppo la situazione è ormai quasi compromessa. Anche Carpi e Frosinone hanno poche possibilità di restare nella massima serie. Il Palermo – conclude a Passionedelcalcio.itè comunque la squadra che più rischia di essere risucchiata dalle ultime tre».

Condividi
Articolo precedente
Massimo Ghini: «Montella? Un amico e un giocatore straordinario»
Prossimo articolo
Hellas-Sampdoria, venduti 1771 biglietti del Settore Ospiti