L’Estudiantes aspetta l’ultima rata per Correa e “tifa” Inter

© foto www.imagephotoagency.it

Joaquin Correa è in Argentina: il centrocampista ha fatto visita nei giorni scorsi al campo di allenamento dell’Estudiantes, club nel quale è cresciuto. Ma lì si parla di lui per altro: pare, infatti, che il presidente Veron sia preoccupato per il ritardo della Sampdoria nel pagamento dell’ultima rata di 2 milioni di dollari. La società blucerchiata avrebbe dovuto saldare a dicembre. Si tratta di una somma fondamentale per il bilancio e il mercato del club argentino, che ora vede di buon occhio l’interesse dell’Inter per il Tucu. In caso di trasferimento avrebbe la somma che gli spetta e otterrebbe risorse ulteriori, visto che avrebbe una percentuale sul prezzo di vendita. Le indiscrezioni sono state riportate dal quotidiano El Dia, secondo cui Veron starebbe arrivando a Milano per parlare tra giovedì e venerdì con la dirigenza dell’Inter di Correa nell’ambito della trattativa per la risoluzione del prestito di Alvaro Pereira.

Condividi
Articolo precedente
Vertice a cena: Montella chiede 4 rinforzi
Prossimo articolo
Montella boccia Fernando. Muriel e Soriano, nodo svalutazione