Muriel: «Stasera non festeggio. Domani c’è allenamento in vista della Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

Luis Muriel riesce a mettere la firma anche sul Derby della Lanterna. Suo il gol che apre le danze e una prestazione veramente significativa che fa ben sperare i tifosi della Sampdoria. I blucerchiati vincono per 2-1 grazia anche all’autorete di Izzo dopo il pareggio momentaneo di Rigoni. Questo risultato, questa vittoria sofferta, fa sorridere la Sampdoria che però non ha tempo di fermarsi a festeggiare, come afferma lo stesso Muriel, all’orizzonte c’è la Juventus.

Intervenuto ai microfoni di SkySport, l’attaccante blucerchiato commenta la partita giocata a Marassi che lo ha visto protagonista: «Sicuramente ho fatto un grande lavoro quest’estate per avere queste prestazioni in campo. Voglio migliorarmi in continuità e su questa squadra. ho avuto i crampi, la stanchezza per gli allenamenti a parte che ho fatto per recuperare dopo la nazionale. Ma ora sto benissimo. I paragoni con Ronaldo? Logicamente fanno piacere, ma devo dimostrare tantissimo per poter fare in modo che siano veritieri. Voglio veramente trovare la continuità. Stasera? non c’è tempo di festeggiare. Domani alle nove torniamo in campo ad allenarci che c’è la Juventus».

Condividi
Articolo precedente
Corradi: «Abbiamo trovato poco spazio in area»
Prossimo articolo
Edenilson: «Partita decisa dagli episodi, nel calcio è normale»