Muriel: «Voglio ripagare i tifosi con tanti gol»

© foto www.imagephotoagency.it

Luis Muriel ha siglato il primo gol in Serie A della Sampdoria, nonché della vittoria in casa dell’Empoli. Buona la prima, dunque, per la formazione blucerchiata e l’attaccante colombiano, che ormai non deve concedersi altri errori se vuole far intravedere le qualità mostrate a Udine.

 

Può essere un trascinatore, in campo e fuori. E l’affetto dei tifosi la giusta carica durante ogni partita: «Sono felice che i tifosi si siano messi a cantare per me – afferma Muriel ai microfoni di Samp TV -, non me l’aspettavo. Voglio ripagare i tifosi con tanti gol, di risentire questo coro ogni domenica. Non era facile venire qui e vincere. Abbiamo avuto tante chiare occasioni per segnare, ma non ci siamo riusciti. Abbiamo fatto di tutto però per conservare il risultato e non subire il pari: questo è l’importante».

Condividi
Articolo precedente
Croce: «La Samp ha giocato bene. L’espulsione? Non possiamo permetterci certi episodi»
Prossimo articolo
Lunedì di riposo, da martedì testa all’Atalanta