Pres. Bursaspor: «Per Dzsudzsak voglio 7 milioni»

© foto www.imagephotoagency.it

A trent’anni suonati Balazs Dzsudzsak sembra poter tornare in grande spolvero nei maggiori campionati europei, dopo anni passati fra Russia e Turchia. L’attuale esterno del Bursaspor, che sta attirando le attenzioni di vari club con le ottime prestazioni fornite a EURO2016, rientra fra gli obiettivi della Sampdoria per questa estate di calciomercato. Un giocatore completo dotato di ottima tecnica, fisico e dribbling, che aveva raggiunto altissimi livelli tra il 2007 e il 2011 con la maglia del PSV Eindhoven. 

Sulle sue tracce, oltre alla Sampdoria, sembrano esserci anche Schalke O4, Herta Berlino e Trabzonspor. Il presidente del Bursaspor Ali Ay, però, non sembra essere molto propenso a cederlo e per il suo cartellino chiede una cifra piuttosto alta: «Herta e Sampdoria? Abbiamo ricevuto una sola proposta ufficiale. La posizione del Trabzonspor invece è ancora da chiarire. Per Necid ho già detto di volere 7,5 milioni, mentre per Dzsudzsak credo che una richiesta di 7 milioni non sia per niente folle. Comunque – conclude ai taccuini del Bursa Hakimiyet non credo che qui in Turchia ci siano club disposti ad elargire cifre del genere».


Condividi
Articolo precedente
Ag. Schick: «Non andrà alla Samp, Roma in pole»
Prossimo articolo
UFFICIALE – Trofeo Gamper, Barcellona-Sampdoria sarà il 10 agosto