Qualificazioni U21, Praet e il Belgio: servono due vittorie per Polonia2017

© foto www.imagephotoagency.it

Servono due vittorie al Belgio di Praet per volare in Polonia. Con due vittorie la qualificazione sarebbe certa, superando la Repubblica Ceca di Schick (che ha giocato la sua ultima partita proprio in queste qualificazioni per Euro U21), capolista del gruppo 1, a soli due punti di distanza. 

 

Due appuntamenti ravvicinati, un in programma il 7 ottobre contro il Montenegro, allo stadio “Gradski” come riporta il sito ufficiale blucerchiato. L’altro in programma per l’11 in casa contro la Lettonia. Tra i convocati, ovviamente il capitano Dennis Praet.

Condividi
Articolo precedente
30 anni e non sentirli: 1986, Empoli schiacciato da Vialli, Salsano e Mancini
Prossimo articolo
Qualificazioni Mondiali: Muriel nuovamente convocato da Pekerman