Regini e il Napoli: «Tutti molto disponibili con me. Higuain e Insigne? I più forti»

© foto www.imagephotoagency.it

Nella prossima gara di campionato partirà con grande probabilità dalla panchina, ma l’avventura napoletana di Vasco Regini può essere considerata ormai nel suo vivo: il difensore, sbarcato alla corte di mister Sarri attraverso la formula del prestito con opzione di riscatto, è ora più che mai entusiasta di vestire la maglia azzurra e non nasconde di essere molto felice per i valori che la nuova squadra gli sta trasmettendo.

«Sono stato accolto molto bene da tutti quanti: il mio arrivo è stato bello e ognuno dei miei compagni ha dimostrato grande disponibilità verso di me. Higuain e Insigne? Il primo è uno degli attaccanti più completi al mondo, e anzi è il più forte di tutti. Lo avevo già capito lo scorso anno, ma oggi – ha spiegato Regini ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, come riportato dalla sezione sportivo de ilmattino.it – ne sono ancora più convinto, allenandomi ogni giorno con lui. Lorenzo, invece, lo ritrovo più maturo di quando ci eravamo salutati al Foggia: qui è importante e davvero decisivo per la squadra, ma già in quell’anno aveva segnato venti gol, regalando altrettanti assist. Il suo è un potenziale enorme».

Condividi
Articolo precedente
Il Prof Bartali a SampTV: «Vi spiego il mio lavoro con il Settore Giovanile»
Prossimo articolo
Qui Bogliasco: pomeridiano intenso a porte chiuse, De Silvestri verso il recupero