Ricky Alvarez oggi a Genova: l’idea di Romei prende piede

© foto www.imagephotoagency.it

Ricky Alvarez, vi abbiamo raccontato ieri, può essere il primo colpo in entrata di questo mercato di riparazione della Sampdoria. Svincolato, il trequartista argentino arriva da un’esperienza fallimentare al Sunderland, che dal 14 marzo scorso non lo fa scendere in campo sia per scelta tecnica che per un problema al ginocchio. Fermo da quasi un anno, quindi, l’ex Inter dovrà necessariamente sostenere della prove fisiche e atletiche per potersi dimostrare in grande condizione, così da evitare un caso Diakité o, più recente, un caso Samaras

L’idea, portata avanti da Antonio Romei, come racconta il Secolo XIX, permetterebbe a Montella di avere da subito una freccia in più nella propria faretra, con Alvarez che può essere impiegato anche come esterno sinistro in un tridente offensivo: un Joaquin Correa con più esperienza, ma con caratteristiche anche simili. L’accordo contrattuale prevede una permanenza a Genova fino a giugno, poi in caso di conferma e di buona riuscita dell’operazione ci sarà un rinnovo contrattuale fino al giugno del 2019, un triennale a tutti gli effetti, a cifre ovviamente molto sostenibili per le casse della Sampdoria.

Condividi
Articolo precedente
Colpo sulla trequarti: Samp su Ricky Alvarez
Prossimo articolo
Immobile chiede certezze: nodo ingaggio e concorrenza