Sala: «Con l’Inter atteggiamento giusto. Ora testa a Firenze»

Sampdoria sala
© foto www.imagephotoagency.it

Jacopo Sala commenta con grande soddisfazione la vittoria ottenuta in casa contro l’Inter: «Abbiamo avuto l’atteggiamento giusto fin da subito, ora testa a Firenze»

La vittoria contro l’Inter di domenica sera ha dato respiro alla Sampdoria, salita a quota 14 punti in classifica, e ha ulteriormente puntellato, se ce ne fosse stato bisogno, la panchina di mister Giampaolo. Una prova, quella offerta dai blucerchiati, fatta di grinta, coesione e capacità di soffrire nei momenti di massima spinta da parte dei nerazzurri. Chi si è trovato di fronte due clienti assai scomodi è stato Jacopo Sala, chiamato ad arginare prima le sortite offensive del grande ex Eder, contenuto nel complesso bene dal terzino, e poi quelle del subentrato Rodrigo Palacio, andato vicino, nei minuti finali dell’incontro, ad una rete che avrebbe avuto l’amaro sapore della beffa per la truppa di Marco Giampaolo.

LE DICHIARAZIONI – La traversa e un salvataggio sulla linea operato da Skriniar hanno però consentito ai padroni di casa di portare a casa i tre punti, e Sala ha commentato raggiante ai microfoni di SampTv la vittoria ottenuta: «Volevamo subito imporre il nostro gioco in casa e la squadra ha avuto l’atteggiamento giusto fin dal primo minuto, volevamo questa vittoria, ce l’abbiamo fatta e siamo contentissimi. ora testa a Firenze. Abbiamo avuto tre partite difficili: il derby è sempre il derby, allo Juventus Stadium è quasi impossibile; stasera giocavamo in casa e volevamo vincere davanti al nostro pubblico. Dobbiamo cercare di portare a casa più punti possibile per arrivare quanto prima alla salvezza».

Condividi
Articolo precedente
fiorentina cristoforoFiorentina, allenamento verso lo Slovan: Vecino a parte
Prossimo articolo
Sampdoria BogliascoBogliasco, Pavlovic e Dodô in gruppo: domani doppio