Santon-Napoli, niente da fare: “bocciato” alle visite mediche

© foto www.imagephotoagency.it

Brutte notizie per Davide Santon. Il terzino di proprietà dell’Inter, finito ai margini del progetto tecnico di Mancini, era pronto ad iniziare una nuova avventura con la maglia del Napoli, dopo che anche la Sampdoria lo aveva corteggiato per mesi.

Ieri, però, le visite mediche di rito per aggiungersi alla squadra di Sarri non sono andate come dovevano andare: il ginocchio già operato in passato è apparso fragile e – come riporta La Gazzetta dello Sport – oggi il presidente De Laurentiis, dopo un confronto con i responsabili dello staff medico, non se l’è sentita di dare l’ok per chiudere l’affare.

Il timore del Napoli era quello di poter vivere un nuovo caso Zuniga, e perciò Santon non potrà indossare la maglia azzurra. Ora per il giocatore il mercato si fa difficile: l’Inter, volente o nolente, lo dovrà riaccogliere ma senza avere la certezza di potergli trovare una nuova sistemazione.

Condividi
Articolo precedente
Sovraffollamento in attacco: idea prestito per Budimir
Prossimo articolo
Djuricic-Samp, prosegue la trattativa: domani si può chiudere