Verso Palermo – Samp: Quagliarella una certezza, Alvarez cerca la prima rete

© foto www.imagephotoagency.it

La partita contro il Palermo può essere l’occasione giusta per chiudere ancora più definitivamente il discorso campionato, presentandosi al Derby della Lantena con l’occasione di effettuare il sorpasso in caso di vittoria.

 

Ma non è ancora il momento di pensare al Derby, la partita più importante del campionato. Ora c’è il Palermo di Ballardini, uscito vittorioso nello scontro diretto contro il Frosinone. Vincenzo Montella da domani comincerà a preparare la partita contro i rosanero in piena lotta per non retrocedere e dovrà valutare a chi affidarsi del reparto avanzato: Quagliarella dovrebbe tornare titolare assieme a Alvarez, a meno che non riesca ancora a recuperare fisicamente. Pronto come sempre Luis Muriel.

 

Il buon Fabio ha ben 17 precedenti in Serie A contro il Palermo e uno in Tim Cup, con due gol e due assist messi a segno. Il primo gol in carriera nella stagione 2006/2007 vestendo la maglia della Sampdoria nel match pareggiato a Marassi per 1-1. Il secondo ed ultimo nella stagione 2011/2012 con la maglia della Juventus, nel match vinto in trasferta per 2-0. Sono ben meno i precedenti di Muriel contro il Palermo: 6 match con un gol e un assist. Il primo gol è arrivato quando Muriel vestiva la casacca dell’Udinese, mentre l’assist lo realizzò all’andata di questa stagione propiziando il gol di David Ivan. Per Ricky Alvarez invece solo due partite contro il Palermo nel periodo nerazzurro, entrambe perse e senza mettere a segno nessuno gol e nessun assist.

Condividi
Articolo precedente
Settore giovanile: i risultati del weekend
Prossimo articolo
Palermo: oggi la ripresa, si valuta Vazquez