Agguati a Ferrero: ora Samp-Torino è a rischio

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Torino, si alza il livello di attenzione dopo l’agguato a Ferrero: la situazione

Aumenta il livello di attenzione attorno alla partita Sampdoria-Torino, dopo l’agguato e le minacce al presidente Massimo Ferrero. La gara è stata catalogata a rischio medio-alto e diversi permessi di agenti e carabinieri sono stati revocati per averli a disposizione per domenica.

La questura ha negato sia pervenuta qualsiasi richiesta per la manifestazione di picchettaggio contro il patron doriano e la Digos indaga sulle scritte comparse davanti a Casa Samp. Aumentato anche il servizio delle forze dell’ordine da schierare sul campo in occasione del match, come riporta Primocanale.