Connettiti con noi

News

Allenatore Sampdoria, non si può sbagliare. Ma preoccupa il calciomercato

Pubblicato

su

Allenatore Sampdoria, non si può sbagliare nome per la prossima stagione. Ma la preoccupazione maggiore deriva dal mercato rivoluzionario

Al netto di quale allenatore si siederà sulla panchina della Sampdoria la preoccupazione maggiore dei tifosi blucerchiati è rappresentata dal calciomercato. Se sarà confermata la necessità di ricavare 50 milioni di euro per ripianare il bilancio in passivo, saranno ben più di due o tre le cessioni nella prossima sessione di mercato.

Tante cessioni e pochi acquisti, perché la Sampdoria non potrà nemmeno permettersi di sborsare cifre troppo alte per accaparrarsi calciatori e giovani promesse. Le indicazioni sono chiare: vendere a tanto, comprare a poco. Se sull’allenatore Massimo Ferrero ha dichiarato di non voler sbagliare nulla, quindi evitare poi esoneri onerosi e una nuova ricerca a metà stagione, sul mercato è apparso decisamente deciso. La palla passa, per il momento a Carlo Osti e Riccardo Pecini, entrambi ancora in attesa di conoscere il proprio futuro.