Barberis da non sottovalutare: contatti tra Sampdoria e Crotone

barberis crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Barberis è uno dei candidati a sostituire il partente Torreira: tra il sogno Paredes e le realtà Sensi e Tonali

La Sampdoria è al lavoro per rinforzare il centrocampo dopo la mancata risposta di Valon Berisha e l’addio ormai prossimo di Lucas Torreira in direzione Arsenal. Il nome in cima alla lista appartiene a Leandro Paredes – il sogno improbabile, ma non impossibile della dirigenza doriana che sta sondando il terreno con lo Zenit -, a seguire ci sono Stefano Sensi, Sandro Tonali e Andrea Barberis. Il mediano del Sassuolo è un profilo gradito al tecnico Marco Giampaolo, ma i contatti tra le parti hanno subito momentaneamente una brusca frenata. Il talento classe 2000 del Brescia invece è appena stato blindato con un rinnovo di contratto fino al 2023 e difficilmente partirà in questa sessione di mercato: il presidente Massimo Cellino vuole costruire intorno a lui una squadra competitiva per tornare in Serie A e, inoltre, per il suo cartellino chiede almeno 20 milioni di euro. L’ultimo obiettivo è dunque Barberis, regista classe ’93 di proprietà del Crotone che tornerebbe molto volentieri nella sua Genova. Come rivelato dal Secolo XIX, la Sampdoria sta pensando a lui anche in funzione di un addio prematuro di Leonardo Capezzi, desiderato in prestito dall’Empoli.