Benevento-Sampdoria, le probabili formazioni: quanti cambi per Giampaolo

Giampaolo Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Benevento-Sampdoria, le probabili formazioni: De Zerbi valuta Ciciretti, Giampaolo varia l’undici iniziale per gli innumerevoli infortuni

Mancano ormai poche ore al fischio d’inizio della sfida tra Benevento e Sampdoria, che inaugura il girone di ritorno della Serie A. Il dubbio maggiore per De Zerbi riguarda la presenza di Ciciretti dal primo minuto, ma sulla destra dovrebbe figurare D’Alessandro. Dall’altro lato del campo spazio a Lombardi, mentre in difesa è completamente recuperato Letizia. Il tecnico giallorosso si affida alla coppia d’attacco formata da Brignola e Coda, autore della rete che ha regalato la prima vittoria in campionato alla squadra campana contro il Chievo. Prima chiamata per il neoacquisto Billong.

La Sampdoria, invece, deve far fronte ai numerosi infortuni che l’hanno colpita nella settimana di preparazione della trasferta del “Vigorito”. Giampaolo non recupera Strinic e pensa allo schieramento di Regini a sinistra e Sala a destra: da risolvere le ipotesi Murru e Bereszysnki. Centrocampo confermato, con due sostituzioni sicure a gara in corso che riguardano Linetty e Verre. Ramirez sulla trequarti, Quagliarella assiste Caprari dato la partenza dalla panchina di Zapata.

BENEVENTO (4-4-2): Belec; Venuti, Lucioni, Costa, Letizia; Lombardi, Viola, Memushaj, D’Alessandro; Brignola, Coda. Allenatore: Baroni.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Caprari, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.