Calciomercato Sampdoria, l’agente di Lapadula allontana il mercato

lapadula milan
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Lapadula allontana le voci di mercato e prende tempo, ammettendo di pensare solamente al Milan – 15 maggio, ore 23.20

La Sampdoria continua a seguire le prestazioni di Gianluca Lapadula, indiziato numero uno a sostituire il partente Luis Muriel nel caso in cui il Milan decidesse di metterlo sul mercato. L’agente dell’attaccante, Alessandro Moggi, allontana tuttavia il mercato e pensa solamente alla permanenza in rossonero del proprio assistito: «A fine stagione parleremo con la società e vedremo il da farsi, se il giocatore verrà considerato importante per il progetto del Milan. Gianluca si trova bene qui e vuole restare», ammette ai microfoni di Premium Sport.

Calciomercato Sampdoria, derby per arrivare a Lapadula: c’è l’ok di Giampaolo nel caso uno tra Schick o Muriel partisse – 4 maggio, ore 20.10

Con il cambio di dirigenza in casa Milan, anche le politiche sul mercato prenderanno direzioni diverse e il primo a fare le valigie sarà l’attaccante rossonero Carlos Bacca, ma non solo. Infatti, anche Gianluca Lapadula – che non sta trovando molto spazio sotto la gestione Montella – potrebbe rientrare nella lista dei partenti e la destinazione più gettonata per ora è quella di Genova. Sponda blucerchiata o rossoblu? Non si sa ancora. Già, perché sia Sampdoria che Genoa sono interessate al centravanti classe ’90 e si sta profilando un vero e proprio derby di mercato. La società di Preziosi ha già tentato l’affondo inserendo nella trattativa Giovanni Simeone, ma la valutazione di 25 milioni per l’argentino è ritenuta troppo alta dal Milan: per quanto riguarda la Samp, invece, si aspetta di capire se in estate uno tra Luis Muriel e Patrik Schick lascerà il club. Dato che almeno una cessione importante è praticamente inevitabile, mister Giampaolo ha già dato il suo benestare per Lapadula: come riporta calciomercato.com, infatti, il tecnico blucerchiato stravede per l’ex Pescara e lo ha inserito nell’elenco dei nomi che ritiene adatti a rimpinguare il reparto offensivo per la prossima stagione. Meglio tenersi pronti, insomma, per evitare brutte sorprese e ritrovarsi scoperti in alcuni ruoli.

Articolo precedente
Praet sampdoriaSampdoria-Chievo, compleanno amaro per Praet: «Speravo nella vittoria»
Prossimo articolo
Schick sampdoriaSchick-Inter nel 2018, Ausilio incontra Romei: i dettagli