Caso Silvestre rientrato: il difensore ci sarà con l’Udinese

silvestre sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante la querelle rinnovo non sia affatto risolta, pace tra la Samp e Silvestre: l’argentino sarà nei convocati per la gara contro l’Udinese di giovedì sera

Fiato sospeso in questi giorni in casa Samp: Matias Silvestre, centrale e sempre presente con i blucerchiati in questa stagione di Serie A, all’improvviso è fuori dai convocati in vista della trasferta di Verona contro il Chievo. Lui non gioca (al suo posto Palombo), si parla di rinnovo mancato e iniziano a circolare persino le ipotesi di cessione.

TUTTO RISOLTO (O QUASI) – Come riportato da calciomercato.com, il tanto atteso (e promesso) colloquio tra Giampaolo e Silvestre è avvenuto nella giornata di ieri. A quanto pare, il rinnovo non è l’unica motivazione per l’esclusione, visto che nell’allenamento di venerdì il tecnico blucerchiato avrebbe visto qualcosa che non gli è piaciuto nell’impegno di Silvestre durante la seduta a Bogliasco. Ora l’argentino ci sarà contro l’Udinese, ma il problema rinnovo rimane: il centrale difensivo vuole un biennale o un triennale alle stesse cifre attuali, ritenute troppo alte dalla Samp.