Da Seul a Genova per Samp-Chievo: Kim è il nuovo idolo della Sud

tae hyun tarik kim
© foto Facebook

Dalla Corea del Sud a Genova per Samp-Chievo: Kim è il nuovo idolo della tifoseria blucerchiata – FOTO

Erano mesi, anni, che aspettava di realizzare il suo sogno. Quello di vedere giocare dal vivo una partita della Sampdoria, lui che l’aveva sempre seguita alla tv, da quasi 9mila chilometri di distanza. Tae Hyun Tarik Kim è un giovane tifoso blucerchiato che da Seul, in Corea del Sud, ha intrapreso un lungo viaggio fino a Genova per prendere il suo posto in Gradinata Sud in occasione della sfida di ieri contro il Chievo. Aerei, treni e autobus – ben 9 ore trascorse in aeroporto a Pechino – lo hanno portato al “Ferraris”, una sorta di Mecca per Kim, già noto al pubblico doriano da diverso tempo grazie ai social.

Buona la prima per il supporter coreano, che ha avuto il piacere di assistere alla vittoria per 2-0 sui gialloblù firmata dai gol di Quagliarella e Ramirez. Oggi l’acquisto di “Solo per te”, il nuovo album di canzoni dedicate alla Sampdoria, ma non finisce qui: Kim trascorrerà ancora qualche giorno in Italia, ovviamente al seguito della Sampdoria, perché sabato non potrà fare a meno di spostarsi a Torino per il big match contro la Juventus. Toccato con mano l’affetto che la Gradinata Sud gli ha saputo trasmettere, questo speciale tifoso è già diventato l’idolo della piazza blucerchiata. Ecco alcuni scatti di questi giorni pubblicati sul suo profilo Facebook.

1. Da Seul a Genova per la Samp

2. Da Seul a Genova per la Samp

3. Da Seul a Genova per la Samp

4. Da Seul a Genova per la Samp

5. Da Seul a Genova per la Samp

6. Da Seul a Genova per la Samp

Articolo precedente
koulibaly napoliCori razzisti a Koulibaly: i messaggi di Rafael e Quagliarella
Prossimo articolo
arsenal torreiraSi accettano regali per Torreira: il tweet della Samp è virale