Connettiti con noi

Focus

Sampdoria, Quagliarella adatto al tridente di D’Aversa? C’è un rischio

Pubblicato

su

D’Aversa è vicino alla Sampdoria. Il modulo dell’ex Parma è il 4-3-3: Quagliarella in sofferenza nel tridente? Il precedente con Di Francesco

Roberto D’Aversa è pronto a insediarsi sulla panchina della Sampdoria e a sostituire Claudio Ranieri. L’ex Parma porterà a Genova il suo 4-3-3, un modulo che non evoca grandi ricordi blucerchiati a Fabio Quagliarella.

LEGGI ANCHE – Ferrero: «Ho già scelto il nuovo allenatore. Lo annuncerò il 4 luglio»

Il capitano della Sampdoria, nella sua seconda esperienza ligure, ha giocato nel 4-3-3 con Vincenzo Montella ed Eusebio Di Francesco allenatori. In entrambi i casi, score deludente per il 27 blucerchiato, ad eccezione di qualche buona gara con l’areoplanino. Per D’Aversa la prima punta ha un ruolo fondamentale ed è spesso isolata in fase di non possesso. L’errore da evitare è quello di affidare l’intero reparto a Quagliarella, che non può reggere l’ennesima stagione con tutto il peso dell’attacco sulle sue spalle. Il nuovo tecnico dovrà, allora, cercare di valorizzare le enormi qualità della bandiera dei genovesi.