De Rossi applaude Sabatini: «Costruisce sempre squadre fortissime»

de rossi sampdoria-roma, bestemmia
© foto www.imagephotoagency.it

De Rossi applaude Sabatini dopo Sampdoria-Roma: «Costruisce sempre squadre fortissime. Ci siamo ripromessi di organizzare un pranzo»

SAMPDORIA-ROMA: LE PAGELLE
SAMPDORIA-ROMA: IL TABELLINO
SAMPDORIA-ROMA: GLI HIGHLIGHTS

A un quarto d’ora dalla fine, la Sampdoria crolla contro la Roma e subisce il gol di Daniele De Rossi, lesto a bucare la porta dopo una respinta non troppo felice di Emil Audero. L’autore del gol-vittoria, nonché capitano giallorosso, è intervenuto ai microfoni di DAZN nel post-partita: «È stata una battaglia, loro sono veramente bravissimi e giocano bene. L’intensità doveva essere più alta rispetto a quella messa in campo contro il Napoli, che era più forte ma giocava con geometrie simili. Oggi abbiamo dato veramente tutto. L’attesa per la convalida del gol? È la stessa tensione di quando la vediamo in tv. Ben venga che ci abbiano dato il gol, ma ben venga anche che ci sia sempre un controllo per evitare di subire furti. Nella maggior parte dei casi, si sono eliminati tanti problemi, polemiche e ingiustizie. Ci portiamo via entusiasmo e tre punti importantissimi. Sono tutte vittorie che valgono quasi doppio».

Un’ultima battuta sull’ex dirigente della Lupa Walter Sabatini, adesso dt blucerchiato, con cui De Rossi ha scambiato saluti affettuosi prima del fischio d’inizio: «Il direttore lo saluto sempre con affetto, ci siamo ripromessi di fare un pranzo nel prossimo futuro e mi fa piacere vedere che sta bene e che continua a creare squadre fortissime, come fatto con Roma e Lazio», ha concluso il mediano giallorosso.