Duello Juve-Napoli per Praet: la Sampdoria detta le regole

Praet Sampdoria
© foto Valentina Martini

Juventus e Napoli si litigano Dennis Praet, ma la Sampdoria fa la voce grossa: ecco la strategia blucerchiata

La Sampdoria sta varando una vera e propria rivoluzione in vista della prossima stagione: Giampaolo ha comunicato la sua intenzione di fare a meno di Viviano e Silvestre, mente altri giocatori – Ferrari, Sala, Regini – potrebbero lasciare Genova per motivi differenti. A lasciare la Liguria sarà certamente Lucas Torreira – è di ieri l’interessamento del Borussia Dortmund -, mentre la situazione che riguarda l’altro gioiello del centrocampo, Dennis Praet, è meno nitida. Il belga piace a Juventus e Napoli, e questo è un fatto assodato. I partenopei andrebbero sul classe ’94 solo in caso di partenza di Hamsik – che pare molto tentato dalla Cina – su precisa indicazione di Ancelotti. Ferrero, però, preferisce dare priorità alla Juventus: non solo perché i bianconeri potrebbero pagare più velocemente il giocatore grazie ai molti introiti, ma soprattutto perché Marotta e Paratici potrebbero mettere sul piatto due importanti contropartite tecniche come Mandragora e Audero, profili che intrigano molto la società di Corte Lambruschini. Difficile comunque che l’operazione, se andrà in porto, possa concludersi prima di fine giugno. Per allora la clausola del centrocampista sarà scaduta e la Sampdoria potrà anche decidere di alzare sensibilmente le proprie richieste economiche.

Articolo precedente
torreira uruguayTorreira sogna a occhi aperti: «Che debutto al Centenario»
Prossimo articolo
bonato udineseBonato, che colpi: ecco i suoi migliori acquisti