Connettiti con noi

2013

Esclusiva – Il doppio ex Marazzina: “Samp e Bologna già salve. Delio Rossi…”

Pubblicato

su

I microfoni di SampNews24.com, questa volta, hanno ascoltato Massimo Marazzina. L’ex attaccante, di Sampdoria e Bologna, ha parlato in vista del prossimo match. Blucerchiati e rossoblù scenderanno in campo al Dall’Ara per la trentatreesima giornata di Serie A. Ecco quanto dichiarato in esclusiva da Marazzina.

Massimo, per Krsticic stagione finita. Quanto si farà sentire la sua assenza?
“Mi dispiace che sia finita la stagione per il serbo, ma fortunatamente la Sampdoria, come il Bologna, gode di una posizione in classifica abbastanza buona. Entrambe non sono a rischio retrocessione, hanno la salvezza in tasca. L’assenza di un giocatore come Krsticic si farà sentire, ma ribadisco: la Samp è salva”.

Il Bologna, invece, ritrova Diamanti…
“Tutte le partite della Serie A sono importanti. I giocatori al Dall’Ara si trovano a proprio agio, parlano i risultati. Alessandro è uno di quelli che si esalta di più tra le mura amiche”.

Tu che hai giocato per tanti anni al Dall’Ara, che ambiente attenderà la Sampdoria?
“Notoriamente non è uno stadio caldo con un pubblico infuocato. A Bologna c’è una buona tifoseria e voglia di fare calcio, i tifosi sono sempre stati molto corretti ed educati. La posizione in classifica agevolerà lo spettacolo in campo, Samp e Bologna si affronteranno a viso aperto. Ci sono tutti i presupposti per disputare una buona partita in una bella giornata”.

Quale delle due squadre arriva più in forma?
“Entrambi sono reduci da due pareggi, poi la situazione in classifica fa si che le due squadre arrivino, a questo incontro, tranquille. Palermo e Genoa hanno diverse lacune da colmare e non credo che arrivino a raggiungere il livello dei blucerchiati in queste ultime giornate. Samp e Bologna sono già salve”.

Chi sarà decisivo per il Bologna?
“In casa, spesso, sono stati determinanti Diamanti, Gilardino e Gabbiadini. Questi tre hanno fatto la differenza”.

E per la Sampdoria?
“Bisognerà vedere chi giocherà, adesso non so la situazione indisponibili qual è. Il destino di tutte le squadre passa per gli attaccanti”.

Che partita dobbiamo aspettarci?
“Sampdoria e Bologna giocheranno in maniera intelligente: non si chiuderanno in difesa, ma cercheranno di vincere. Speriamo di vedere giocate e gol, soprattutto da due squadre che sanno esprimere un buon calcio. I blucerchiati, poi, con Delio Rossi giocano molto bene ”.

A proposito di Delio Rossi…
“E’ stato il miglior acquisto della Sampdoria quest’anno. E’ un tecnico bravo e preparato, non doveva dimostrare niente a nessuno. Ogni tanto si lascia andare a qualche gesto, ma sono cose che nel calcio ci possono stare”.