Ferrero fissa un incontro a Roma: si discuterà dei fondi che vogliono la Samp

ferrero sampdoria
© foto Valentina Martini

Ferrero ha organizzato una riunione a Roma: l’argomento saranno i fondi inglesi interessati a comprare la Sampdoria

Qualche giorno fa è venuta alla luce la voce di un forte interesse da parte di fondi stranieri per un’eventuale acquisizione della Sampdoria. Tre società in particolare sarebbero interessate a comprare la società blucerchiata, tutte con sede a Londra. LA Sampdoria per il momento non ha fatto sapere nulla e ha mantenuto la massima riservatezza, ma la sensazione è che qualcosa si stia in effetti muovendo. Come riporta Il Secolo XIX, infatti, il presidente Massimo Ferrero – al centro di una contestazione da parte della Gradinata Sud ieri pomeriggio – ha fissato un incontro a Roma questa settimana per parlare proprio dei fondi d’investimento che vorrebbero rilevare la proprietà del club doriano. Sembra dunque che la società di Corte Lambruschini voglia prendere almeno in considerazione le offerte che potrebbero arrivare, e che dunque Ferrero non sia totalmente contrario ad una cessione della Sampdoria: se dovesse arrivare un’offerta adeguata, corredata dalle giuste garanzie di serietà e trasparenza, l’imprenditore romano potrebbe anche sedersi al tavolo delle trattative per ascoltare la proposta.