Ferrero nega ancora: «Solo chiacchiere». York Capital stringe per il Palermo

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero continua a negare l’arrivo di un’offerta da parte di York Capital: gli americani trattano l’acquisto del Palermo

Nonostante York Capital, con le dichiarazioni di Federico Oliva, si sia ormai messa a nudo relativamente all’intenzione di acquistare la Sampdoria, il presidente blucerchiato Massimo Ferrero continua a negare l’imminente esito positivo della trattativa. Anzi, ai taccuini di Repubblica il numero uno doriano ha quest’oggi ribadito la propria versione dei fatti: «Non è ancora arrivato niente di significativo, solo chiacchiere, niente soldi, solo pubblicità alle mie spalle, e soprattutto niente di scritto, ma tutto a parole». Parole chiare quelle di Ferrero. Difficile capire se le cose stiano effettivamente in questo modo o se si tratti semplicemente di un bluff da parte del Viperetta.

Quel che è certo, però, è che York Capital non attenderà la decisione di Ferrero ancora per molto. Le parole del presidente del Palermo Rino Foschi avevano già procurato un segnale d’allarme in tal senso, e le notizie che giungono dal capoluogo siciliano non sembrano essere rassicuranti. Secondo La Gazzetta dello Sport, infatti, ci sarebbe già un principio di accordo fra la proprietà del club rosanero e il fondo americano: le azioni del Palermo saranno rilevate alla cifra simbolica di 10 euro e York Capital si impegnerà a coprire il debito di 47 milioni di euro. Inoltre, saranno versati immediatamente 4 milioni di euro nelle casse societarie per consentire al club di terminare la stagione in corso e iscriversi al prossimo campionato, che si tratti di Serie A o Serie B. Il fondo americano sembra dunque non perdere tempo: e a sentire le parole di Enrico Mantovani, che escludono un doppio acquisto di società da parte degli americani, sembrerebbe che York Capital abbia fatto la sua scelta. Nulla di ufficiale ancora, ma a questo punto non ci sarebbe più da stupirsi se alla fine la trattativa con Ferrero non dovesse concretizzarsi.