Giampaolo e Gasperini, il confronto: umiltà contro presunzione

© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo contro Gasperini: il confronto tra i due allenatori che in carriera si sono incontrati otto volte

La storia di Gasperini, come allenatore, è legata a filo doppio con quella del Genoa, uno dei motivi per cui è abbastanza inviso alla tifoseria blucerchiata. Domenica farà il suo ritorno al “Ferraris”, tra le mura di quello che è stato per lungo tempo anche il suo stadio, per affrontare la Sampdoria un nemico da lui conosciuto e, spesso, temuto. Il valore di Gasperini, al netto della sua esperienza in rossoblù, non è in discussione. È palese che nell’esatto momento in cui ha avuto la possibilità di allenare una compagine più competitiva non solo è arrivato in Europa League, ma sta riuscendo laddove molti hanno fallito. Di conseguenza, non bisogna fare l’errore di sottovalutare l’Atalanta: quello che il mercato ha tolto a questa squadra è ininfluente, resta un avversario temibile. Ma veniamo al confronto tra i due tecnici, con peculiare attenzione ai precedenti.

1. Ultimi due campionati bilanciati

I precedenti tra i due allenatori possono dividersi in periodi temporali diversi: quattro partite sono state disputate fino al 2010/11, altre quattro nelle stagioni 2015/16 e 2016/2017. Per questo motivo vanno bilanciati i risultati che, diversamente, sarebbero in favore del tecnico nerazzurro. I due allenatori si sono incontrati ben otto volte, ma le prime quattro hanno visto un dominio da parte del Genoa di Gasperini contro Giampaolo e le sue squadre. Erano organici inferiori al Genoa, va sottolineato, per cui difficili parlare di meriti e demeriti: Cagliari, Siena e Catania di quel periodo non possono paragonarsi all’Empoli del 15/16 o alla Sampdoria del 16/17. Veniamo quindi alle partite più recenti: i precedenti si bilanciano perfettamente, Gasperini e Giampaolo hanno vinto due partite a testa.

2. Gasperini contro la Sampdoria: 11 derby della Lanterna

Gian Piero Gasperini ha vissuto per anni sulla panchina del Genoa e nel suo palmares conta ben undici Derby della Lanterna. Per cinque volte è uscito sconfitto, due volte ha pareggiato e quattro sono le vittorie alla guida dei rossoblù. Dopo una delle tante crisi con la piazza e il Preziosi decide di trasferirsi al Palermo per una stagione e fa tempo a vincere per 2-0 contro la Sampdoria. Passato infine all’Atalanta, occasione d’oro per chiudere definitivamente il rapporto d’amore-odio-stress al Genoa, ha due precedenti con i blucerchiati che si bilanciano in una sconfitta e un pareggio.

3. Giampaolo e l’Atalanta: pari e patta

Valentina Martini

Marco Giampaolo contro i nerazzurri di Bergamo ha nove precedenti. Il tecnico blucerchiato si presenta all’appuntamento con la decima partita a statistiche pari in tutti i campi: ha vinto, perso e pareggiato tre gare in tutta la sua carriera. Dalla stagione 2015/2016 fino ad oggi, con l’Empoli e la Sampdoria, ha realizzato due sconfitte, un pareggio e una vittoria. Gli altri quattro match risalgono alle stagioni precedenti al 2008 e si dividono in una vittoria, una sconfitta e due risultati di pareggio.

Articolo precedente
Zapata ColombiaLa Colombia va ai Mondiali, Zapata decisivo: titolare contro l’Atalanta? – VIDEO
Prossimo articolo
sampdoria ferreroFerrero-Roma, il presidente glissa: «Sto benissimo con la Sampdoria»