Connettiti con noi

News

La stanchezza condiziona l’attacco: il dato sui novanta minuti della Sampdoria

Giacomo Primo

Pubblicato

su

Sampdoria Brescia Quagliarella

Sampdoria, l’attacco è condizionato dalla stanchezza: sono 9 i gol segnati nei primi tempi contro le sette reti della seconda frazione

La crisi della Sampdoria continua e mister Claudio Ranieri deve ritrovare la chiave tattica giusta per la sua squadra. I blucerchiati infatti appaino poco compatti e spesso si disuniscono dopo l’intervallo.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, Askildsen si scalda: occasione contro il Verona?

Nella seconda frazione la difesa blucerchiata tende a perdere compattezza e gestire con difficoltà il risultato mentre l’attacco è condizionato dalla stanchezza. Il reparto offensivo della Sampdoria, infatti, ha segnato nove reti durante i primi tempi contro le sole sette marcature dopo l’intervallo. Un dato senz’altro da migliorare per poter restare in partita nell’arco di tutti i novanta minuti e evitare l’ennesima rimonta stagionale.

Advertisement