Le richieste di Palazzi sul Portogruaro

© foto www.imagephotoagency.it

Il procuratore federale Stefano Palazzi, nel processo sportivo sul Calcioscommesse in corso a Roma, ha fatto le sue richieste alla Disciplinare non solo sul Napoli ma anche sulla partita Portogruaro-Crotone del maggio 2011: 2 punti di penalizzazione e 10 mila euro di ammenda per il Portogruaro e un punto di penalizzazione per il Crotone, 3 anni di squalifica per il tecnico Andrea Agostinelli, 3 anni per David Dei, tre anni e nove mesi per Silvio Giusti e un anno e sette mesi per Marco Zamboni.

Articolo precedente
Rossini: “Non meritavamo le sconfitte. Di Natale…”
Prossimo articolo
Di Natale a Sky: “Vittoria pesante, ma pensiamo alla salvezza”