Mantovani difende la Samp: «Non fatela passare per cattiva e antisportiva»

Mantovani Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Francesca Mantovani ha voluto esprimere la propria opinione circa i fatti di Sampdoria-Napoli e la polemica scaturita dopo i cori

Presente immancabilmente alle fasi finali del Torneo Ravano, Francesca Mantovani ha voluto ripercorrere la vicenda che ha coinvolto negativamente l’immagine della Sampdoria. I cori sono stati sicuramente un brutto episodio, ma non devono in nessun modo danneggiare l’identità pubblica della società: «Ero in Gradinata Sud, ho vissuto l’episodio direttamente. Capita purtroppo tutte le domeniche, io da sempre ho insegnato ai miei figli di incitare la propria squadra e non insultare l’avversario. Poi ci sono dinamiche particolari che scatenano ventimila persone, ma sono sicura che non si sia trattato di razzismo. Mi dispiace far passare la Sampdoria per cattiva e antisportiva, in questi anni abbiamo dato prova di essere rispettosi verso tutti. Forse con mio papà non si sarebbe arrivati a una tale situazione, lui non permetteva grazie al suo caratterino di parlare male della sua società. Sul dopo non voglio dire altro, sarebbe però stato bello non vedere certe scene».

Articolo precedente
Osti Sampdoria Dodô FariasOsti è soddisfatto: «Restare alla Samp era il mio obiettivo»
Prossimo articolo
pecini ferrero sampdoriaEmpoli in stand-by: Pecini vuole la Samp, ma chiede garanzie