Milan-Sampdoria, i convocati: Giampaolo chiama un 2002, rossoneri ok

convocati milan gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Sampdoria, i convocati di Giampaolo: sorpresa Ercolano, il classe 2002 che sostituisce Sala. Praet ancora out

Come già annunciato in conferenza stampa da Marco Giampaolo, per la trasferta di domani sera contro il Milan la Sampdoria dovrà fare a meno degli infortunati Dennis Praet e Jacopo Sala. Il terzino, fermatosi durante l’allenamento di ieri per un problema alla caviglia, verrà sostituito a sorpresa dal classe 2002 Emanuel Ercolano: il giocatore dell’U16 è stato infatti chiamato per la prima volta dal tecnico blucerchiato e partirà insieme alla squadra alla volta di San Siro. Assieme al difensore stabiese – che ha scelto la maglia numero 31 – è stato chiamato anche il capitano della Primavera Andrea Tessiore. Rimane a casa Vid Belec, che sconterà l’ultima giornata di squalifica comminatagli. Ecco la lista dei 23 convocati per Milan-Sampdoria, che vi riportiamo dal sito ufficiale della società:

Portieri: Krapikas, Tozzo, Viviano.

Difensori: Andersen, Bereszynski, Ercolano, Ferrari, Murru, Regini, Silvestre, Strinic.

Centrocampisti: Alvarez, Barreto, Capezzi, Linetty, Ramírez, Tessiore, Torreira, Verre.

Attaccanti: Caprari, Kownacki, Quagliarella, Zapata.

Milan-Sampdoria, i convocati di Gattuso: nessuna sorpresa per i rossoneri, Kessié resta a casa

Nessuna sorpresa per Rino Gattuso che, al termine della rifinitura odierna, ha diramato la lista dei convocati per la sfida casalinga di domani sera contro la Sampdoria. Oltre ai lungodegenti Kalinic, Conti e Storari, resta casa lo squalificato Kessié. Ecco l’elenco degli arruolati del Milan per il posticipo di campionato contro i blucerchiati:

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Guarnone.

Difensori: Abate, Antonelli, Bonucci, Calabria, Gomez, Musacchio, Rodriguez, Romagnoli, Zapata.

Centrocampisti: Biglia, Bonaventura, Calhanoglu, Locatelli, Mauri, Montolivo.

Attaccanti: Borini, Cutrone, André Silva, Suso.

Articolo precedente
perica udineseUdinese, Oddo perde Perica: Barak si salva dalla squalifica
Prossimo articolo
oddo udineseOddo non molla: «Il sogno resta l’Europa League»