Murru non ci sta: «Abbiamo condotto la partita. Riscattiamoci al derby»

Murru Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Murru è rammaricato per la sconfitta: «Abbiamo giocato solo noi, ci è girato male un episodio. Ora il derby per riscattarci»

SAMPDORIA-ROMA: LE PAROLE DI GIAMPAOLO
SAMPDORIA-ROMA: GLI HIGHLIGHTS
SAMPDORIA-ROMA: LE PAGELLE

La Sampdoria incassa la sconfitta per 0-1 contro la Roma al “Ferraris” e riceve un duro colpo alle proprie ambizioni europee. Tanto il rammarico in casa blucerchiata, soprattutto perché la squadra ha espresso, come riconosce anche il terzino Nicola Murru, un ottimo calcio: «Non meritavamo di perdere, abbiamo condotto la partita e poi ci è girato contro un episodio, abbiamo preso un gol su calcio d’angolo. Sono stati più bravi loro a segnare e hanno vinto. La Samp ha condotto il gioco dall’inizio alla fine, anche dopo il gol subìto abbiamo cercato di reagire, peccato non aver preso almeno un punto. Una buona partita per me? C’è tanta rabbia per la sconfitta e non mi va di parlare di me. Quando si perde, perde tutta la squadra, quindi c’è qualcosa da migliorare in tutti noi». Ultima battuta naturalmente sul derby, occasione per redimersi dopo le sconfitte con Torino e Roma: «Abbiamo tanta voglia di riscattarci, sarà una partita importante per noi e per i tifosi, cercheremo di mettere in tasca la vittoria».