Connettiti con noi

Hanno Detto

Osti Sampdoria, la replica dell’avvocato Grassani: «Accuse pretestuose»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Osti Sampdoria, la replica dell’avvocato dell’ex responsabile di tutte le aree tecniche blucerchiate: «Accuse totalmente pretestuose»

«Accuse totalmente pretestuose. Se mancava il presupposto della fiducia non si capisce perché del rinnovo a fine giugno per altri due anni», questa la replica dell’avvocato di Carlo Osti, Mattia Grassani. Spetterà a lui difendere l’ormai ex responsabile di tutte le aree tecniche blucerchiate della Sampdoria dal licenziamento.

L’avvocato Grassani, come riporta Il Secolo XIX, alla prima lettera inviata da Massimo Ferrero a Osti, dove venivano contestati parecchi aspetti del suo operato aveva già risposto, smontando punto per punto le accuse. Dall’obiettivo cessioni, sottolineando che tutte quelle previste erano state  portate a termine fatta eccezione per Mikkel Damsgaard, ma lì farebbero fede le parole – più volte pronunciate da Ferrero – di non volerlo cedere, alla gestione del mercato del femminile, dato che Osti era responsabile da poco e senza esperienza specifica. Sarà un giudice a decretare chi tra le parti ha ragione.