Osti tende la mano a Kownacki: «Ecco come stanno le cose»

osti sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Osti è soddisfatto dell’accordo raggiunto con la Juventus per Audero. Resta da risolvere la situazione Kownacki

CALCIOMERCATO 2018/19: LE OPERAZIONI DELLA SAMPDORIA

La Sampdoria continua a lavorare in questi ultimi giorni di mercato. Dopo l’acquisto di Manolo Gabbiadini, è arrivato il riscatto di Emil Audero con un’operazione da 20 milioni di euro. Ai microfoni di Sky Sport, il direttore sportivo Carlo Osti ha commentato con entusiasmo l’accordo raggiunto con la Juventus: «Audero ha disputato un campionato eccezionale, ha convinto tutti e abbiamo trovato la Juventus consenziente. È una trattativa non ancora definita del tutto, ma soddisfa entrambe le società. Il nostro mercato è finito con Gabbiadini, che alza l’asticella delle ambizioni all’interno del gruppo». Resta ancora in bilico la posizione di Dawid Kownacki, che alla Sampdoria non vuole restare: «Valuteremo fino alla fine, ma bisognerà capire se sia meglio un percorso italiano o straniero – prosegue Osti -. Crediamo molto in lui e non vorremmo perderlo, dunque preferiamo seguirlo più da vicino. L’infortunio di Caprari, però, rende più complessa la situazione».