Parla il tifoso bianconero: “Tutti molto gentili. Ringrazio la Samp per…”

© foto www.imagephotoagency.it

Arrigo Brovedani. Un nome, una leggenda. Così ritenuto dai tifosi blucerchiati, che lo hanno applaudito come fosse il vero protagonista del match; ad assistere a Sampdoria-Udinese, infatti, nel settore dedicato ai tifosi bianconeri era presente solo lui, in veste di rappresentante dell’intera tifoseria (per scherzare). Plausi, regali e tanta gentilezza: queste le cose che lo hanno fatto sentire come a casa propria; il supporter ha raccontato la sua esperienza a Udinesetoday.it: “Una volta arrivato allo stadio ho scoperto di essere l’unico tifoso presente! A quel punto gli steward volevano farmi accomodare in tribuna, ma io ho insistito per andare nel settore ospiti, visto che avevo pagato per quello. Così mi hanno aperto la “gabbietta” e mi sono accomodato. Sono stati tutti molto gentili, davvero. Gli steward mi hanno offerto il caffè, poi sono arrivati nel mio settore dei dirigenti del settore marketing della Samp per regalarmi un piccolo presente (una maglia). Alla fine, quando sono uscito, mi sono venuti incontro i tifosi della Samp e mi hanno offerto da bere complimentandosi per la passione. C’erano anche dei funzionari della Questura che mi hanno fatto un paio di domande per sincerarsi non avessi cattive intenzioni, ma hanno capito subito che sono un tipo tranquillo. Mi spiace di non essermi fermato più di tanto, ma dovevo scappare a causa dei tanti impegni di questi giorni”.

Articolo precedente
Antonio Pulvirenti elogia il tecnico Maran
Prossimo articolo
Parte la vendita dei biglietti per Catania-Sampdoria