Viviano rivede Bologna: il ritorno è gradito

viviano sampdoria
© foto Valentina Martini

Non solo Sporting Lisbona per Viviano, Parma e Bologna monitorano il portiere blucerchiato

La rivoluzione in casa Sampdoria toccherà, con tutta probabilità, anche i portieri. Nel piano di abbattimento del monte ingaggi, con Silvestre vicino alla risoluzione del contratto, anche Viviano sembra essere sempre più lontano. A prescindere dai messaggi che il portiere ha mandato e ai post criptici che lo vedrebbero già altrove, ci sono parecchie squadre interessate ad accaparrarsi le sue prestazioni sportive. La pista Sporting Lisbona al momento sembra essersi raffreddata, ma restano calde le strade che porterebbero Viviano in Emilia Romagna, due società di Serie A – il Parma appena promosso e il Bologna – avrebbero messo gli occhi sull’estremo difensore blucerchiato. Nel caso della società rossoblù sarebbe un ritorno visto che Viviano ha disputato con i felsinei ben 73 match nelle stagioni 2009/10 e 2010/11. Tra le opzioni sul tavolo la società di Saputo sembra essere in vantaggio, il portiere preferirebbe restare in Italia e tra le due destinazioni Bologna sembra essere quella maggiormente gradita.

Articolo precedente
sampdoria ferreroFuria Ferrero: «La Samp non è un market»
Prossimo articolo
Barillà SampdoriaBarillà alla Samp, l’agente ricorda: «Era giovane e meno maturo»