Samp, rientri fondamentali. E a Bogliasco spunta Massa

praet sampdoria
© foto Valentina Martini

Buone notizie da Bogliasco: all’appello manca solo Andersen, Praet e Tonelli rientrano in gruppo

Al “Mugnaini” di Bogliasco si ricominciano a vedere volti conosciuti. Oggi la Sampdoria ha riabbracciato tutti i suoi giocatori impegnati con le rispettive Nazionali in giro per il mondo, ad accezione di Andersen: se Audero, Belec ed Ekdal hanno già lavorato insieme ai compagni – nonostante le condizioni dello svedese non siano ottimali – Linetty, Kownacki, Bereszynski, Vieira e Jankto hanno svolto invece delle sedute di scarico per smaltire le fatiche di questi giorni.

Ottime notizie anche dall’infermeria, in vista della trasferta di FrosinonePraet, infatti, è tornato in gruppo dopo diverse settimane, al pari di Tonelli. Resta ancora ai box Saponara – che oggi ha comunque lavorato sul campo – mentre Ramirez e Regini hanno seguito un programma personalizzato tra palestra e piscina. A Bogliasco, oltre al ds blucerchiato Osti, ha fatto capolino anche l’arbitro Massa di Imperia, per il consueto corso di aggiornamento sulle novità introdotte nel regolamento e le relative interpretazioni.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
campeol sampdoria primaveraCampeol, dal Milan alla Samp: «Ho fatto la scelta giusta»
Prossimo articolo
mihajlovic sporting lisbonaSporting Lisbona, che bordata a Mihajlovic: «Ha lavorato poco e male»