Proposto il portiere Bruno del Coritiba: la Samp riflette

bruno coritiba
© foto Twitter

Proposto a Sampdoria e Fiorentina il portiere del Coritiba Bruno Bertinato: l’estremo difensore è in possesso del passaporto italiano

CALCIOMERCATO 2018/19: LE OPERAZIONI DELLA SAMPDORIA

Gennaio non è solo il mese giusto per puntellare la rosa con acquisti che possano servire nell’immediato – come Manolo Gabbiadini per la Sampdoria -, ma è anche il momento propizio per muoversi pensando al prossimo anno – ciò che i blucerchiati stanno facendo invece per Erasmo Mulè, la cui firma con la Samp è ormai certa, come confermato anche dall’agente del giocatore. In quest’ottica, potrebbe essere interessante una proposta arrivata a Corte Lambruschini di recente. Secondo Sportitalia, infatti, il portiere del Coritiba, Bruno Bertinato, sarebbe stato proposto proprio a Samp e Fiorentina.

L’estremo difensore noto semplicemente come Bruno, classe ’98, andrà in scadenza di contratto con il club brasiliano a giugno 2019, e le trattative per il rinnovo sembrano ormai essersi arenate. Ecco perché gli agenti del promettente portiere hanno iniziato a proporre il numero uno in Europa. Bruno, in possesso di passaporto italiano, non andrebbe ad occupare uno degli slot utilizzabili per i giocatori extracomunitari e potrebbe essere una scommessa a costo zero, dunque con margine di rischio molto ridotto. Naturalmente, non per gennaio – avendo già i blucerchiati tre portieri affidabili in porta -, ma in vista dell’estate, quando Bruno potrebbe essere poi valutato in ritiro da Marco Giampaolo. La Samp riflette.

Articolo precedente
Mulè SampdoriaL’agente di Mulè conferma: «Ecco perché ha scelto la Samp»
Prossimo articolo
lauriniSala-Parma, la Samp apre al prestito: il sostituto è Laurini