Connettiti con noi

2013

Rispoli (ag. Bardi): «Genova piazza importante, ma deciderà l’Inter»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il mercato non dorme mai, le finestre sono chiuse ma si lavora sempre, e lo sta facendo con insistenza l’Inter che da tempo ha messo gli occhi su Mauro Icardi, talentuoso attaccante argentino della Sampdoria vicino alla doppia cifra di gol alla stagione di esordio.
Da tempo girano cifre su un presunto accordo, da 13 milioni cash più bonus o 10 più contropartite gradite alla Samp tra i giovani nerazzurri.
Una delle papabili contropartite potrebbe essere Francesco Bardi, portierino nerazzurro classe ’92 attualmente in forza al Novara, e a metà fra Inter e Livorno.
FcInterNews.it ha contattato l’agente del giocatore, Vincenzo Rispoli, che ha commentato così un suo possibile trasferimento:
«Il momento della stagione che stiamo vivendo è importante: ci sono e ci saranno tante partite decisive e poi Francesco sarà impegnato con l’Under 21 in Israele. Detto questo, è anche difficile stare dietro a tutte le voci che escono ogni giorno sui giornali. Noi non siamo stati avvisati del presunto interesse della Sampdoria: se questa vicenda dovesse essere confermata, non potrebbe che farci piacere, dato che Genova è una piazza importante, prestigiosa e con un progetto significativo. Comunque, sul futuro di Bardi sarà l’Inter a decidere e Francesco sarà ben felice di proseguire il suo cammino di crescita e maturazione».

Advertisement

News

Advertisement