Sampdoria-Atalanta, Giampaolo ammette: «Hanno vinto i tifosi»

Giampaolo
© foto Valentina Martini

Giampaolo elogia nuovamente i tifosi della Sampdoria: senza di loro ribaltare la partita sarebbe stato impossibile

In conferenza stampa Marco Giampaolo sorride. La sua Sampdoria ha saputo ribaltare una partita iniziata in salita, con un gol subito e il gioco che stentava a partire. Poi l’intervallo, i cambi e il motore della Sampdoria è partito. Tre gol: Zapata, Caprari e Linetty. Ma come sono arrivati? Giampaolo non nasconde che il merito della vittoria va tutto ai tifosi blucerchiati. Ai microfoni della stampa il tecnico elogia il pubblico del “Ferraris“: «La differenza oggi, come sempre, l’ha fatta il pubblico. Sono loro ad aver vinto questa partita. Sono loro ad aver trascinato la squadra: avere dei tifosi che anche quando sbagli qualcosa continua a spronarti, sostenerti e incitarti, ti aiuta a vincere le partite. Psicologicamente avere loro è una grandissima risorsa. Non finirò mai di elogiare e ringraziare questi meravigliosi tifosi». La Sampdoria dopo l’Atalanta avrà un’altra partita in casa, contro il Crotone, poi andrà a Milano per affrontare l’Inter e di nuovo in casa per Chievo e Derby della Lanterna: tante occasioni per i tifosi blucerchiati di trascinare la squadra a vincere tutte le gare in programma.

Articolo precedente
NewsletterE’ arrivata la Newsletter di Sampnews24: iscriviti gratuitamente!
Prossimo articolo
Ramirez SampdoriaRamirez, fase di calo? Ma Giampaolo lo difende