Connettiti con noi

News

Sampdoria, Bereszynski gigante contro il Genoa: ora merita il rinnovo

Pubblicato

su

Bereszynski monumentale contro il Genoa, il terzino ara la fascia destra con Candreva: adesso merita il rinnovo

Bartosz Bereszynski ha parlato da capitano prima del Derby della Lanterna, se non ci fosse stato Albin Ekdal in campo avrebbe anche indossato la fascia in assenza di Fabio Quagliarella. Il terzino polacco ha poi proceduto, per tutto il tempo in cui è rimasto in campo, ad arare la fascia festa con il supporto di Antonio Candreva e, da quel lato, il Genoa ha visto i draghi. Ora non c’è più tempo da perdere, la Sampdoria si deve occupare di trovare una quadra per il suo rinnovo di contratto.

Una via di mezzo tra quanto proposto da Carlo Osti all’agente di Bereszynski prima del suo allontanamento e quanto ha in testa Daniele Faggiano non dovrebbe essere impossibile da trovare. I termini dell’accordo, sulla base del budget messo a disposizione dall’ex presidente erano: prolungamento fino a giugno 2026 (triennale) con alcuni bonus legati alle presenze. L’accordo nelle mani di Faggiano sarebbe a ribasso: un triennale, ma senza bonus e con una riduzione del 15% rispetto a quanto pattuito precedentemente. Perderlo a gennaio sarebbe pura follia.