Sampdoria, Delio Rossi: «Ferrari? A Bologna confermai solo lui»

delio rossi
© foto www.imagephotoagency.it

Delio Rossi, ex allenatore della Sampdoria, ha voluto ripercorrere la sua esperienza a Bologna, soffermandosi su Alex Ferrari

Delio Rossi, allenatore della Sampdoria nella stagione 2012-2013, è voluto tornare sulla sua esperienza al Bologna, parlando anche della stima che riponeva in Alex Ferrari. Ecco le parole rilasciate a Fede Rossoblu su Radio 1909.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, Carboni: «Ranieri è il massimo per i giovani. Valencia lo ama»

«Sono arrivato al Bologna in un momento particolare, perché si pensava che la squadra potesse vincere il campionato in carrozza. Alla fine abbiamo dovuto preparare i playoff in una situazione delicata, c’era un clima di sfiducia generale. Abbiamo fatto un’impresa sportiva con una nuova società. In Serie A, d’accordo con il Direttore Sportivo, decidemmo di stravolgere la rosa confermando solo due giovani, Masina e Ferrari, ma partimmo in ritiro con tanti Allievi e come sempre ci ho messo la faccia. Alla fine ho pagato solo io, ma il lavoro ha dato i suoi frutti»