Sampdoria-Parma 2-0: sintesi e tabellino

diretta pagelle
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Parma, Serie A 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Sampdoria ospita il Parma per la sedicesima giornata di Serie A, in programma domenica 16 dicembre alle ore 15 tra le mura del “Ferraris”. Segui la diretta del match!

SAMPDORIA-PARMA: LE PAGELLE
SAMPDORIA-PARMA: GLI HIGHLIGHTS

SAMPDORIA-PARMA: LE FOTO


Sampdoria-Parma 2-0: tabellino

MARCATORI: s.t. 21′ Caprari, 25′ Quagliarella.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6; Sala 7, Tonelli 6,5, Andersen 6,5, Murru 6; Praet 7, Ekdal 6,5, Linetty 6; Ramirez 6 (dal 37′ s.t. Saponara); Caprari 6,5 (dal 23′ s.t. Defrel 5,5), Quagliarella 7 (dal 44′ s.t. Kownacki s.v.). A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Barreto, Jankto, Colley, Tavares, Ferrari, Rolando. Allenatore: Giampaolo.
PARMA (4-3-3): Sepe 5,5; Iacoponi 5, Bruno Alves 6, Bastoni 5,5, Gagliolo 5 (dal 30′ s.t. Ciciretti 5,5); Barillà 5,5, Scozzarella 5,5 (dal 37′ s.t. Stulac s.v.), Rigoni 6; Biabiany 5,5, Inglese 6, Siligardi 5 (dal 23′ s.t. Ceravolo 5). A disposizione: Frattali, Bagheria, Gobbi, Di Gaudio, Gazzola, Dezi, Sprocati. Allenatore: D’Aversa.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino. Assistenti: Tegoni di Milano e Caliari di Legnano. Quarto ufficiale: Volpi di Arezzo. VAR: Piccinini di Forlì. AVAR: Posado di Bari.

NOTE: ammoniti al 43′ p.t. Murru, al 16′ s.t. Scozzarella e al 43′ s.t. Linetty; recupero 1′ p.t. e 3′ s.t.


Sampdoria-Parma: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – La Sampdoria scaccia l’incubo di un pareggio incolore in soli quattro minuti: prima Caprari al 21′, poi Quagliarella al 25 risolvono la sfida e legittimano tre punti importanti per la classifica.

45’+3′ Termina qui la sfida tra Sampdoria e Parma!

45’+2′ Saponara sfiora un gol magico e incita la Sud a cantare

45′ Tre minuti di recupero

44′ Ultimo cambio anche per la Sampdoria: spazio nel finale a Kownacki, che fa rifiatare capitan Quagliarella

43′ Linetty finisce ingenuamente sulla lista degli ammoniti per un brutto intervento su Biabiany

42′ Saponara calcia debolmente verso la porta, Sepe controlla senza difficoltà

37′ Il Parma si gioca l’ultima carta: Stulac rileva Scozzarella. Giampaolo risponde inserendo Saponara al posto di Ramirez

30′ Secondo cambio per il Parma: dentro Ciciretti, fuori Gagliolo

25′ RADDOPPIO DELLA SAMPDORIA! Altro cross di Praet, questa volta è Quagliarella a superare Sepe con un ottimo colpo di testa. QUI IL VIDEO

23′ D’Aversa e Giampaolo si giocano la prima sostituzione del match: Ceravolo e Defrel prendono il posto di Siligardi e Caprari

21′ GOL DELLA SAMPDORIA! Praet pesca l’inserimento sul primo palo di Caprari che batte Sepe e porta in vantaggio i blucerchiati. QUI IL VIDEO

16′ Scozzarella finisce sul taccuino degli ammoniti per un’entrata in ritardo su Quagliarella

14′ Tiro-cross insidioso di Sala, Sepe si salva come può

12′ La Sampdoria accelera le giocate e si rende nuovamente pericolosa con l’acrobazia di Linetty che esce di molto sopra la traversa

10′ Clamorosa occasione per la Sampdoria! Un rimpallo sul corpo di Ramirez permette prima a Praet e poi a Caprari di concludere verso la porta, ma entrambi i blucerchiati sono fermati dal muro di maglie gialloblù

6′ Sul capovolgimento di fronte Tonelli si immola sulla conclusione di Siligardi, concedendo solamente un calcio d’angolo non sfruttato dal Parma

5′ Caprari si libera della marcatura sulla destra e mette al centro un rasoterra invitante per Linetty, che non devia sufficientemente per battere Sepe

2′ Ramirez calcia una punizione direttamente tra le braccia di Sepe

Si riparte: comincia il secondo tempo di Sampdoria-Parma!

SINTESI PRIMO TEMPO – La prima frazione di gioco si chiude senza reti ed emozioni, ma con tante polemiche per il tocco di mano in area di Rigoni al 37′: anziché concedere il calcio di rigore, l’arbitro Pairetto opta per un fuorigioco antecedente della Sampdoria.

45’+1′ Termina il primo tempo di Sampdoria-Parma

44′ Un minuto di recupero

43′ Murru alza troppo il braccio in un contrasto aereo con Siligardi e viene ammonito

37′ Il “Ferraris si anima per un presunto tocco di mano di Rigoni nell’area del Parma sul cross di Ramirez: l’arbitro Pairetto consulta la sala VAR e ravvisa un fuorigioco della Sampdoria

31′ Quagliarella calcia di potenza, Sepe respinge coi pugni

25′ Rasoterra insidioso di Murru, Ramirez liscia col tacco e parata di Sepe

22′ Ottima intuizione di Andersen che libera Ramirez sulla sinistra, palla al centro e scivolata tempestiva di Bruno Alves che mette in calcio d’angolo

20′ La punizione di Caprari da posizione defilata non inganna Sepe, che blocca il pallone e dà avvio a una nulla ripartenza del Parma

17′ Assist invitante di Sala per Quagliarella, che manca il primo controllo e vanifica una buona opportunità per la Sampdoria

14′ Brivido per la Sampdoria! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Scozzarella, Iacoponi svetta di testa ma non inquadra la porta

11′ Sala si mette in proprio accentrandosi dalla destra e calciando con il mancino verso Sepe, che blocca a terra senza problemi

7′ La Sampdoria tenta di affacciarsi dalle parti di Sepe con Quagliarella, ma il suo traversone dalla destra è fuori misura e non sortisce alcun pericolo per la retroguardia del Parma

Si comincia: ha inizio Sampdoria-Parma!


Sampdoria-Parma, le formazioni ufficiali: Defrel in panchina, Siligardi preferito a Di Gaudio

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Caprari, Quagliarella. A disposizione: Rafael, Belec, Vieira, Saponara, Barreto, Jankto, Colley, Tavares, Ferrari, Defrel, Rolando, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Barillà, Scozzarella, Rigoni; Biabiany, Inglese, Siligardi. A disposizione: Frattali, Bagheria, Stulac, Ceravolo, Ciciretti, Gobbi, Di Gaudio, Gazzola, Dezi, Sprocati. Allenatore: D’Aversa.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino. Assistenti: Tegoni di Milano e Caliari di Legnano. Quarto ufficiale: Volpi di Arezzo. VAR: Piccinini di Forlì. AVAR: Posado di Bari.


Sampdoria-Parma: probabili formazioni e prepartita

Così Marco Giampaolo: «Il Parma fino a oggi ha avuto un percorso importante. Mi ricordo un’amichevole estiva, ma non è più quella squadra. Ha fatto risultati in trasferta su campi difficili come Genova, Milano e Torino. È una squadra che ha il suo tipo di organizzazione, che sa sfruttare le sue caratteristiche. È una partita dura, ci sarà da avere pazienza e qualità. Dovremo essere concentrati sulle palle inattive. Ci aspetta una partita dove dovremo dare il 100% e non accontentarci. Obbligatorio dare continuità ai nostri risultati».

Così Roberto D’Aversa«Sarà una partita molto diversa rispetto all’amichevole di qualche mese fa, considerando che già quest’estate si era vista la caratura della Sampdoria, la sua organizzazione dovuta alla bravura di un allenatore che sa lavorare su entrambe le fasi. È stata a lungo la miglior difesa e ha un calcio propositivo. Una squadra che va rispettata ma dovremo provare a metterli in difficoltà perché abbiamo qualità importanti. Se giocheremo con la giusta cattiveria agonistica potremo fare risultato. Il gemellaggio è molto forte tra queste due grandi società».

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Barillà, Scozzarella, Rigoni; Biabiany, Inglese, Di Gaudio. Allenatore: D’Aversa.


Sampdoria-Parma: i precedenti del match

precedenti ufficiali tra Sampdoria e Parma sono 46. Il bilancio verte a favore dei blucerchiati grazie alle 19 vittorie ottenute contro le 16 gialloblù, i pareggi sono invece 11. Le ultime due apparizioni sotto i riflettori della Serie A sono state nella stagione 2014/15: all’andata i doriani allenati da Sinisa Mihajlovic si imposero per 2-0 al “Tardini” grazie alle reti di Gonzalo Bergessio e Roberto Soriano, mentre al ritorno il risultato finale fu 2-2, propiziato dal gol di Silvestre Varela allo scadere.


Sampdoria-Parma: l’arbitro del match

Ad arbitrare la sfida è Luca Pairetto di Nichelino, coadiuvato dagli assistenti Alberto Tegoni di Milano ed Enrico Caliari di Legnano. Il quarto ufficiale è Manuel Volpi di Arezzo, davanti al VAR ci sono Marco Piccinini di Forlì e Fabrizio Posado di Bari. I precedenti di Pairetto con la squadra blucerchiata sono quattro, divisi equamente in due vittorie e sconfitte. L’ultimo match diretto è Sampdoria-Verona, risalente alla stagione 2017/18, vinto per 2-0 al “Ferraris”. La statistica rigori vede due penalty assegnati dall’arbitro di Nichelino a favore della Sampdoria. Una decisione recente fa tremare i tifosi blucerchiati: nel match disputato a Roma contro la Lazio, decise di richiamare Davide Massa davanti agli schermi del VAR per vedere il tocco di gomito di Joachim Andersen. Situazione da cui scaturì il calcio di rigore per la squadra di Simone Inzaghi. Un solo precedente per Pairetto con il Parma, risalente al match disputato contro il Frosinone in questa stagione.


Streaming Sampdoria-Parma: dove vedere la partita

Sampdoria-Parma andrà in scena domenica 16 dicembre, alle ore 15, presso lo stadio “Ferraris” di Genova. Il match sarà fruibile in streaming su DAZN da smartphone, tablet o computer.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
sampdoria top 11Sampdoria-Parma 2-0: gli highlights del match
Prossimo articolo
quagliarella sampdoria-parma highlightsSampdoria-Parma, le pagelle: Sala sorprendente, Quagliarella micidiale