Sampdoria-Pescara, la moviola: dubbio su Djuricic

moviola sampdoria-pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Coppa Italia 2017/2018, la moviola di Sampdoria-Pescara: tutti gli episodi dubbi del match analizzati in diretta

Tutto pronto per Sampdoria-Pescara, gara in programma alle ore 21 al “Ferraris” e valida per l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia. A dirigere la sfida, il signor Forneau della sezione di Roma, coadiuvato dagli assistenti Intagliata di Siracusa e Pagliardini di Arezzo. Il risultato di stasera non decreterà solamente la squadra che andrà ad affrontare la Fiorentina nel prossimo turno della competizione, ma anche la data del recupero di Sampdoria-Roma. Seguite con noi la moviola della gara, con tutti gli episodi dubbi analizzati in diretta!

CLICCA QUI PER LE PAGELLE!
CLICCA QUI PER LA SINTESI E IL TABELLINO! 

Sampdoria-Pescara, la moviola: gli episodi del secondo tempo in diretta

45’+2′ E’ finita! Sampdoria-Pescara 4-1, i blucerchiati vanno conquistano gli ottavi di finale di Coppa Italia! 

45’+1′ Fornasier, da poco entrato, finisce sulla lista degli ammoniti: Forneau non perdona il suo intervento su Kownacki al limite dell’area di rigore

30′ Dubbio il fuorigioco di Djuricic, che si stava involando verso la porta del Pescara: il serbo sembrava perfettamente in linea con la difesa avversaria

29′ Kownacki fa doppietta! Tutto regolare, da posizione angolata il polacco calcia direttamente in porta e riesce a trovare la via del gol

11′ Ammonito anche Campagnaro per l’intervento duro su Alvarez, bravo a sgusciare via fra più avversari

9′ Caprari si lamenta per la chiamata del guardalinee, ma ha torto: il suo fuorigioco era di circa un metro

Sampdoria-Pescara, la moviola: gli episodi del primo tempo in diretta

39′ Ramirez è infermabile palla al piede: Perrotta lo stende e diventa il primo ammonito della gara

33′ Ganz pescato bene fra le linee, ma Forneau ferma tutto per offside: chiamata difficile, l’attaccante del Pescara era praticamente in linea con la linea difensiva blucerchiata

30′ Tris della Sampdoria, l’ultimo sigillo è di Caprari: bella serie di scambi nello stretto, nessuna irregolarità

9′ 2-0! Ramirez stacca di testa: niente di irregolare da segnalare

1′ Sampdoria subito avanti con Kownacki: la posizione è regolare