La Sampdoria punta Inglese: il Napoli prova ad approfittarne

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria tiene caldo il nome di Roberto Inglese per rimpinguare l’attacco: il Napoli chiede tempo e una corsia preferenziale per Praet

Non si può certamente negare che la Sampdoria sia una delle squadre più attive in questo inizio di calciomercato: come richiesto da Giampaolo, infatti, La rosa sarà completata il prima possibile per permettere all’allenatore blucerchiato di lavorare già a partire dal ritiro con i nuovi acquisti. Con le visite mediche di Colley e Ferrari già effettuate la difesa può dirsi quasi a posto, mentre diversa è la situazione relativa all’attacco. L’unico certo di restare, in pratica, dovrebbe essere Kownacki: Quagliarella è cercato insistentemente dal Parma, per Zapata c’è la coda con l’Atalanta in primis, Caprari potrebbe avere un’altra chance quest’anno – è in lizza per il ruolo da capitano nel caso di addio del numero 27 -, ma di fronte ad una buona offerta potrebbe comunque lasciare Genova. Ecco allora che, per non farsi trovare impreparata, la Sampdoria starebbe valutando il profilo di Roberto Inglese per la sostituzione di uno dei partenti del reparto avanzato. L’ex attaccante del Chievo, di proprietà del Napoli, piace da sempre alla dirigenza soriana: il tecnico azzurro Ancelotti, però, ha già fatto sapere che, prima di imbastire qualsiasi operazione, vorrà valutare il classe ’91 in ritiro. Nel caso poi l’allenatore partenopeo desse il via libera alla cessione, il Napoli potrebbe chiedere, oltre ad una decina di milioni per il cartellino, una corsia preferenziale per Praet, dato che Hamsik sembra sempre più lontano dalle falde del Vesuvio per la prossima stagione.

Articolo precedente
Ferrari SampdoriaFerrari è a Genova: le immagini del suo arrivo
Prossimo articolo
Barreca SampdoriaIdea Barreca per la fascia: incontro con l’agente