Connettiti con noi

News

Sampdoria, Verre vuole tornare alla luce: il 2021 avaro di soddisfazioni

Francesca Faralli

Pubblicato

su

highlights sampdoria genoa

Il 2021 di Valerio Verre è stato avaro di soddisfazioni in campo: il centrocampista vuole ritrovare la centralità alla Sampdoria

Così come stato per Fabio Quagliarella, che ha trova il primo gol del 2021 solo contro la Fiorentina interrompendo un mese di digiuno e inaugurando una nuova annata (si spera) di belle prestazioni e soprattutto di reti, anche Valerio Verre vuole interrompere il momento negativo e ritornare protagonista.

LEGGI ANCHE – Gabbiadini punta al rilancio dopo tre mesi di stop: il punto

Nel 2021 il centrocampista blucerchiato ha sommato circa 180 minuti, divisi in nove presenze e per ben cinque volte non è neppure subentrato a partita in corso. Un bottino magro per un giocatore che si era messo positivamente in luce negli ultimi tre mesi del 2020. Per Verre è fondamentale la continuità e alla Sampdoria, con tanta concorrenza e un modulo che forse non gli è proprio congeniale, non la sta trovando. Il centrocampista spera di rilanciarsi proprio contro l’Atalanta, se non dal primo minuto, magari a partita in corso.

Advertisement