Connettiti con noi

News

PROBABILI FORMAZIONI Sampdoria Cagliari: le scelte dei tecnici

Pubblicato

su

Probabili formazioni Sampdoria Cagliari: le scelte degli allenatori Ranieri e Semplici per la ventiseiesima giornata di Serie A

La Sampdoria è determinata ad uscire dal periodo complicato maturato nelle ultime uscite di campionato. Pochi i dubbi di Claudio Ranieri che, salvo sorprese, dovrebbe riproporre un classico 4-4-2 contro il Cagliari. Davanti ad Audero ritorna la coppia Yoshida-Colley, con il difensore nipponico leggermente in vantaggio rispetto a Lorenzo Tonelli. Qualche dubbio a centrocampo legato alle condizioni di Morten Thorsby e Mikkel Damsgaard: il norvegese dovrebbe partire dalla panchina, lasciando spazio a Ekdal e Adrien Silva in mediana, mentre sulla fascia sinistra torna titolare Jakub Jankto con Candreva dal lato opposto. Con Torregrossa ancora ai box ci saranno Keita e Quagliarella a guidare l’attacco blucerchiato, con Gaston Ramirez pronto a subentrare a gara in corso.

Momento opposto per il Cagliari che grazie all’arrivo di Leonardo Semplici in panchina sembra aver cambiato decisamente marcia. Qualche dubbio anche per il tecnico toscano che davanti ad Alessio Cragno dovrebbe riproporre il terzetto difensivo composto da Ceppitelli, Godin e uno tra Daniele Rugani e Ragnar Klavan, con l’ex Juventus favorito per partire dal primo minuto. Folta mediana per i sardi dove sugli esterni agiranno Lykogiannis e Nahitan Nandez, mentre al centro ci saranno i soliti Nainggolan e Marin, con l’ex Alfred Duncan a coprire l’ultimo slot disponibile. Qualche interrogativo anche per il reparto avanzato rossoblù: con Joao Pedro unico sicuro del posto, sarà lotta tra Pavoletti e Giovanni Simeone, con l’ex Napoli leggermente in vantaggio sull’argentino.


Serie A, Sampdoria Cagliari: le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. Allenatore: Semplici

Advertisement