Connettiti con noi

News

Sampdoria, Damsgaard con il contagocce? La strategia di Ranieri

Pubblicato

su

Mikkel Damsgaard sembra abbia perso continuità di rendimento nelle ultime settimane alla Sampdoria: l’idea di Claudio Ranieri

La Sampdoria ha vinto contro l’Udinese e si è regalata la certezza matematica del nono posto con una giornata d’anticipo. Claudio Ranieri e il suo gruppo hanno messo nel mirino il Parma, avversario dell’ultimo turno di Serie A. Qualche difficoltà nelle scorse settimane pare averla avuta Mikkel Damsgaard che, ieri, in pochi minuti è riuscito comunque a liberare, mettendolo davanti al portiere, Fabio Quagliarella.

L’utilizzo del danese ha fatto spesso discutere, poiché Ranieri ha deciso di non caricare il giovane esterno di eccessive responsabilità, volendo preservarlo dalle difficoltà del campionato italiano. Il tecnico romano sa bene, infatti, che è molto facile bruciare le tappe troppo velocemente e, dunque, rischiare di perdere la concentrazione. Per questo ha spesso centellinato le presenza di Damsgaard in campo, probabilmente con l’intento di proteggerlo e di farlo crescere. Il talento blucerchiato vanta, comunque, 1766′ sul prato verde, in questa annata.

Advertisement