Torino-Sampdoria, Zapata: «Avevo tre offerte, ma sono felice qui»

zapata Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Sampdoria, Zapata commenta la sua prima rete in blucerchiato: la più veloce della stagione e della storia della Sampdoria

Un altro record è stato scritto nella storia della Sampdori. Duvan Zapata è il giocatore che è riuscito a segnare più velocemente. È un record in coabitazione, condiviso con Gianluca Sansone, che nel 2013 realizzò in 16 secondi la rete del momentaneo 1-0 contro il Sassuolo. Il numero 91 blucerchiato, felice per il suo esordio bagnato con il gol, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la prestazione contro il Torino: «Sono contento, personalmente credo di aver iniziato con il piede giusto. Sappiamo che abbiamo qualità, ma dobbiamo sfruttarla bene. Per noi è importante portare la squadra il più in alto possibile in classifica: ogni partita sarà importante». E pensare che a quest’ora, se Andrea Belotti fosse stato ceduto, il colombiano avrebbe potuto vestire la maglia del Torino: «Sì – ha ammesso Zapata -, avevano fatto tre offerte per me. Ma questo è il calcio, lo sappiamo. Dopo è arrivata la Sampdoria e sono contento, perché qui dal primo giorno mi hanno dato la possibilità di lavorare e mettere in luce le mie qualità. Ora voglio stare bene fisicamente per dare il massimo con questa squadra: dopotutto – ha concluso – questa è stata solo la mia prima partita con la maglia blucerchiata».

Articolo precedente
Torino-Sampdoria, Quagliarella: «Mi fischiano? Facciano quello che vogliono»
Prossimo articolo
Giampaolo SampdoriaTorino-Sampdoria, Giampaolo pensa all’Europa: «Dipende da noi»