Connettiti con noi

2013

Trattativa Sansone: Cairo frena

Pubblicato

su

In questi giorni la trattativa tra la Sampdoria e il Torino per Gianluca Sansone, sta entrando nel vivo, ma non tutte le tessere del mosaico sono al loro posto. Si è già detto che il calciatore è a metà tra Toro e Sassuolo e la Samp rileverebbe dopo il prestito semestrale, la metà granata a giugno per 1,6 milioni. Il procuratore di Sansone, Di Campli, si è detto prossimo alla conclusione, ma dall’ambiente granata prima il d.s. Petrachi e poi il Presidente Cairo, non sembrano essere d’accordo. Proprio Urbano Cairo fa il punto della situazione della trattativa: «A meno che Sansone non mi chieda esplicitamente di andare via non ho intenzione di lasciarlo partire. Però ho sempre detto che al Toro non tengo giocatori che non siano felici di restare»